Omeopatia


Cos’è l’Omeopatia e come usarla per il proprio corpo.

omeopatia cos'è e come funziona

L’ Omeopatia

Molto diffusa negli ultimi anni anche in Italia l’ Omeopatia oggi è tra i rimedi alternativi della medicina più conosciuti.

Nasce dagli studi del dottore tedesco Samuel Hahnemann.

Il principio della medicina omeopatica è quello di immettere nel corpo del malato lo stesso agente che provoca la malattia.

L’obiettivo è di rinforzare tutto il sistema immunitario e rendere l’organismo sano da poter guarire dalla patologia.

Il meccanismo d’azione dei prodotti omepatici somiglia più a quello di un vaccino che attività antibiotica.

Inoltre le allergie sviluppate da un soggetto curato con tali farmaci sono molto rare, circa il 2 per cento.

Spesso i medicinali omeopatici vengono somministrati insieme ai farmaci convenzionali.

Un ruolo fondamentale gioca l’aspetto umano del paziente trattato con una terapia omeopatica.

Il medico è prima di tutto molto presente per il malato.

Lo ascolta e lo segue in tutte le sue problematiche, per capire fino in fondo anche gli aspetti psicologici scatenati nell’organismo dalla malattia.

Oggi si ricorre alle cure omeopatiche soprattutto per mallattie non gravi, come febbre, raffreddore, allergie stagionali, reflusso esofageo, mal di testa e piccole forme depressive.

Molti medici continuano a ritenere questa dottrina medica identica al placebo.

Ma va detto che il mercato omeopatico non è collegato alle multinazionali del farmaco, forse perché in merito ci sono ancora molti dubbi, dovuti anche alla disinformazione, sulla efficacia di tali terapie.

La dottoressa Rocco offre nel punto informativo dedicato all’ omeopatia di Scanzano Jonico la sua conoscenza ed professionalità al fine divulgare ai suoi pazienti tutte le caratteristiche e validità del metodo Hahnemann.

Informazioni