Tratta il mal di gola in modo naturale


E’ una delle principali piaghe dell’inverno. Tra un colpo di freddo e uno sbalzo di temperatura è il momento di prendersi cura della propria gola

Gargarismi con acqua salata: nei gargarismi, il sale aiuta a far uscire l’acqua dai tessuti infiammati responsabili del mal di gola. Combinato con acqua tiepida, deterge delicatamente la mucosa ed elimina il muco. Il trucco vale anche con il bicarbonato di sodio. A seconda dell’intensità dell’irritazione, la frequenza dei gargarismi va da una a tre volte al giorno se il dolore è moderato, a ogni tre ore se l’infiammazione è importante.

Gargarismi all’aceto di mele: ricco di vitamine, disinfettante, antibatterico e immunostimolatore, l’aceto di mele è un rimedio efficace ed aconomico per alleviare il mal di gola. Metti un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere di acqua tiepida. Fai i gargarismi due o tre volte al giorno. Non è il trucco più piacevole, ma è molto efficace.

Limone e miele SUGGERIMENTO delle nostre nonne: grazie alle sue proprietà antisettiche, il limone è un rimedio efficace per curare il mal di gola. Il suo alto contenuto di vitamina C lo rende anche un buon alleato per il sistema immunitario. Associamo il succo di mezzo limone con un po’ di acqua tiepida e aggiungiamo un cucchiaino di miele per le sue proprietà antinfiammatorie e antisettiche. Per una maggiore efficacia antibatterica prediligiamo miele di timo, lavanda, eucalipto, rosmarino, manuka o abete. Puoi anche aggiungere una fetta di zenzero che aumenta l’efficacia immunitaria.

Infuso di Verbasco: una pianta comune nei prati, il verbasco può alleviare il mal di gola. Questo vantaggio sarebbe attribuibile ai suoi fiori. Infondere 1,5-2 g di fiori secchi in una tazza di acqua bollente per 15 minuti, quindi filtrare. Bere da tre a quattro tazze al giorno. ATTENZIONE CONTRONDICAZIONE: è sconsigliata in gravidanza e in allattamento e nei bambini sotto i 12 anni.

Succo di Ananas: sia lo zenzero che l’ananas contengono sostanze antinfiammatorie in grado di accelerare la guarigione del mal di gola. Preparare un cocktail terapeutico e, in più, gustoso, è abbastanza semplice: mescolare nella centrifuga tre fette di ananas e una spessa fetta di zenzero. Da bere tutti i giorni.

Olii essenziali: mettete 2 gocce di olio essenziale di Tea Tree in un cucchiaio di miele e lasciate sciogliere in bocca 3-5 volte al giorno. Oppure 1 goccia di olio essenziale di Tea Tree, 1 goccia di olio essenziale di Menta Piperita e 1 goccia di olio essenziale di Pino Silvestre, in un cucchiaio di miele che fate sciogliere in un infuso di Timo da bere lentamente una volta al giorno.

Cambia lo spazzolino da denti: col tempo, i batteri si accumulano sulle setole dello spazzolino e potrebbero rientrare nel tuo organismo attraverso le piccole ferite che ti procuri mentre lavi i denti e infettarti di nuovo.